Dentini, Sanremo e ciambellone all’acqua

E’ la settimana di Sanremo. E il festival della canzone italiana ci salverà. Dalla pioggia. Dal cielo grigio. Dall’inverno. Con una ventata di freschezza. Di  colori rinnovati. Ci saranno i lustrini. Le paillettes. Il glitter. Le canzoni. Il dopo festival. La scala. I tacchi alti. I fiori. La scenografia. Gli ospiti.  Maria. Givenchy che veste Maria. E quindi chiffon, cristalli, tulle e metallo. Fossi in lei sceglierei questo modello nero. Tutto di frange. Per annunciare i campioni. Le nuove proposte. Vessicchio che non c’è.

Givenchy_010_20170125183437.JPG

Ma temo che Maria non ci stupirà. E porterà sul palco dell’Ariston tailleur più austeri

_MON0247_20161003002041.jpg

Ah la riviera. Il profumo del mare. Gli agrumi. Il mare d’inverno. Che sa di bergamotto. Mimosa. Salsedine. Dopo Sanremo, per me, è già primavera.

Le giornate si allungano. La luce è nuova. Perfettamente calata nel mood ho già acquistato le prime primule, un inno alla vita. Qualche vestitino a fiori per Ginevra. Delle bavaglie nei colori pastello e  già che c’ero, ho ordinato delle scarpine per i primi passi. Morbide e di pelle colorata. Lo so. Non cammina ancora MA, sta in piedi. Dritta. E balla. In un attimo correrà nei prati. Non voglio farmi trovare impreparata come con il primo dentino che ha comportato urla improvvise, pianti isterici e un lettone diviso in tre.

Ora, per riprendermi dalle notti in bianco e in onore degli agrumi della riviera mi son fatta un ciambellone aromatizzato all’arancia e limone SUPER facile e SUPER leggero. Considerato però che, dopo l’incisivo inferiore, dovremo far fronte ad altri 20 denti da latte circa, avete consigli?

La ricetta, la trovatequi sotto.  Ed è di chiarapassion

Ciambellone all’acqua

200  g di zucchero
250 g di farina senza glutine (io ho usato quella di Schar)
3 uova
130 g di olio di semi
130 g di spremuta di arance e limoni
una bustina di lievito per dolci
un cucchiaio di rum
limone grattugiato

Glassa al limone

20 ml succo di limone
150 g zucchero a velo

Montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose, aggiungete l’olio, il succo, il rum, la farina ed il lievito setacciati. Versate l’impasto in uno stampo a ciambella imburrato.  Cuocete in forno caldo statico a 180° per circa 40 minuti.

Preparate la glassa  mescolando lo zucchero a velo con il succo di limone, versate sul dolce.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...