Quei 30 minuti…

Sono una mamma fortunata. Per tanti motivi. Uno di questi è che Ginevra è una bambina che dorme. Passati infatti i primi 40 giorni in cui ogni sera si combatteva (e non si dormiva prima delle 2 di notte) per le coliche, e la camera da letto sembrava più un campo di battaglia che un luogo destinato al riposo e alla quiete, la situazione si è decisamente stabilizzata.

Gigì,infatti,sembra essere una bambina molto metodica e quando scatta l’ora X vuole fare la nanna. Unica pecca è che, durante il giorno, in casa, i suoi pisolini non durano mai più di 30 minuti.

Tic tac, tic tac… 

Quindi una volta dondolata, cullata e fatta scivolare nel suo lettino in stato comatoso, inizio a muovermi per la casa come un ninja per sbrigare tutte quelle attività che con lei vigile non è possibile fare. L’obiettivo?  Evitare, in 30 minuti, che la casa si trasformi in una discarica!

Tic tac, tic tac…

Così i 30 minuti child free mattutini iniziano al grido di “germi a me”. E via con  una rapida pulizia del bagno, una lavatrice  e una passata ai pavimenti con l’aceto così siamo anche eco-friendly. A fare la differenza nella giornata è il rientro o meno di Andrea a pranzo. In caso affermativo alle 9 del mattino il pasto è già pronto e  la tavola apparecchiata.

I 30 minuti pomeridiani sono invece più soft, ma hanno il loro perché. Dopo aver rassettato la cucina, mi dedico al pc per un check alla posta, qualche ricerca per il matrimonio, un salto sui social, qualche riga per il blog… tanto che mi sembra quasi di essere rilassata finché, dalla camera,  si inizia a sentire un vagito. Leggero, delicato e poi sempre più forte.

Scappo… il tempo è scaduto: si è svegliata!

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. cristina ha detto:

    Sei bravissima fra! Fa sempre piacere leggere quello che scrivi!😉😊io ti seguo.non ci crederai ma leggere quello che scrivi mi rilassa e mi trasporti sempre in quello che hai scritto…sei bravissima!complimenti ancora ciao Cristina

    Mi piace

  2. unamammaglutenfree ha detto:

    @cristina grazie mille, sono davvero contenta che tu riesca a immedesimarti in quello che scrivo. Dopotutto tra mamme ci si capisce al volo, no?! Ti aspetto qui allora. A presto e buona serata.

    Mi piace

  3. Melania ha detto:

    Ciao fra!! Fin troppo brava se riesci anche a scrivere sul blog! Ci vediamo ai prossimi 30 minuti liberi. Buona mattina

    Mi piace

    1. unamammaglutenfree ha detto:

      Ci proviamo Mel. un bacione e buona giornata

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...