Torta alle noci del lunedì

Il lunedì è sempre stato un giorno difficile. Non tanto per la sveglia, ma più per la riorganizzazione della settimana. Riprendere la macchina, l’autobus e la metro per andare al lavoro. Ricordarsi di rinnovare l’abbonamento ai mezzi pubblici. Preparare la schiscietta per il pranzo, la frutta per la merenda in ufficio, le camicie stirate, la borsa per la piscina e il necessaire per la corsa. Insomma un trauma, a cui si accompagnava a una vera e propria sindrome da rientro che faceva il suo puntuale capolino ogni domenica intorno alle 18.

Con la maternità e con la pausa dal lavoro, pensavo che le cose cambiassero. Ero sicura di perdere la cognizione del tempo e che ogni giorno sarebbe stato uguale, evvaiuna lungaaaa e perpetua domenica.

Col cavolo!

Il mercoledì inizio a sognare il venerdì: dai dai Ginevra che da venerdì c’è anche papone a casa – sotto testo io respiro 5 minuti e riesco ad andare in bagno SOLA e non con l’ansia che tu tenti il suicidio dalla sdraietta-.

Mentre la domenica sera, dopo una due giorni in famiglia tanto-love-io-te-e-papi,  fa capolino il down da rientro: stasera Gi tutti a letto alle 22 che da domani inizia una nuova settimana, papà va al lavoro e io e te signorina abbiamo un sacco di cose da fare. Mamma te le elenca così ti viene sonno: prova abito, pranzo zie, appuntamento con fiorista, appuntamento con fiorista 2, appuntamento in comune per tua carta di identità, nostre pubblicazioni e burocrazia varia, caccia alle bomboniere,  imprimatur partecipazioni nozze, spesa, pediatra, shopping pannolini: a proposito Gi, quanti ne consumi?

Alle partecipazioni la nanerottola ronfa che è un piacere. Mentre io metto le priorità alla to do list a cui aggiungo, fare una torta. Perché vuoi mettere iniziare la settimana con dolcezza?

Eccola la ricetta. Veloce veloce.

Torta morbida di noci

3 uova
250 gr di zucchero
125 gr di olio di mais
125 gr di latte di soia
200 gr di farina gf setacciata (io ho usato quela della Schar)
1 bustina di lievito gf
4o gr di noci tritate
sale

Montate le uova con un pizzico di sale e lo zucchero. Incorporate l’olio e il latte. Unite poi la farina setacciata e il lievito. Tritate le noci e aggiungetele al composto. Trasferite il composto (piuttosto liquido) in una teglia ricoperta di carta da forno. Infornate a 180° er circa 45 minuti. Spolverizzare con zucchero a velo.

E voi come affrontate il vostro lunedì?

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...